Main Page

From GDPR for DUMMIES
Jump to navigation Jump to search
MANUALE GDPR FOR DUMMIES
(da un'idea di Giovanni Ziccardi)

L'IDEA EDITORIALE: L'idea alla base di questo progetto è quella di creare un Manuale di ampio respiro sul tema della protezione dei dati che sia completo, semplice, adatto anche ai non addetti ai lavori, completamente gratuito, costantemente aggiornato, ricco di esempi pratici e di schemi e, soprattutto, frutto del lavoro congiunto, gratuito e volontario di una mente collettiva fatta di esperti provenienti da tutto il mondo che si occupano ex professo di GDPR, privacy, protezione dei dati e cybersecurity.
Il Manuale è nato, in origine, per consentire di seguire al meglio il videocorso gratuito "GDPR for Dummies" programmato da Giovanni Ziccardi per tutto il 2023 sul suo canale YouTube. Si è, poi, evoluto in questo progetto Wiki aperto al contributo di tutti.

COME COLLABORARE A QUESTO PROGETTO: per collaborare a questo progetto è sufficiente attivare un account in questo Wiki, in alto a destra, (con nome e cognome reali) e verrà assegnato, dopo una prima verifica, il ruolo di "Amministratore" del sito. Dal quel momento, il volontario (o la volontaria) sarà in grado di modificare le pagine (che, altrimenti, risulteranno "protette") e rimarrà indicazione della "paternità" della modifica. Le attività di tutti i collaboratori saranno offerte su base volontaria e non retribuita. Il progetto non ha scopo di lucro ma ha un fine di utilità per tutti.

COME MODIFICARE LE VOCI E LE PAGINE (REGOLE DI STILE): questo Manuale è pensato, innanzitutto, per essere semplice e comprensibile a tutti, ma senza mai scadere nella banalità o nella approssimazione. Si pensi a un testo che debba essere letto da dipendenti pubblici e privati, da interessati alla materia, da posizioni apicali in azienda coinvolte nel processo della protezione dei dati ma, anche, da studenti che stanno preparando un esame o seguendo corsi su questi temi o, ancora, da semplici curiosi. Particolare cura dovrà essere allora dedicata ai seguenti punti:

  1. originalità dei testi (ossia, il testo che sarà immesso deve essere pensato e ideato proprio per questo progetto - e la sua natura - e non è copiato e incollato da altre fonti. Prediligiamo la qualità alla quantità del testo, e la sua originalità. In particolare, non sono ammesse parti di testo copiate da altre fonti se non a puro (e legittimo) scopo di citazione. Ogni riga scritta in questo Manuale dovrà essere originale e redatta di proprio pugno dai singoli Autori;
  2. non inseriamo, al momento, note bibliografiche, ma le eventuali citazioni potranno essere collocate tra parentesi. In una seconda fase, nel secondo anno di progetto, valuteremo cambiamenti sul punto;
  3. il tono della scrittura (che sarà, comunque, uniformato dai revisori) deve essere oggettivo, lasciando da parte il più possibile opinioni, pareri, esperienze, opere ed omissioni personali e concentrandosi su una esposizione neutra delle problematiche (o, comunque, di tutti gli aspetti problematici);
  4. il testo potrà essere editato in ogni momento da tutti i membri della comunità, e adattato dal Comitato Scientifico al tono dell'opera. Nella cronologia Wiki delle pagine saranno consultabili tutti i cambiamenti portati, di modo che sia sempre possibile risalire agli Autori dei testi e delle modifiche. A un certo punto, verso la fine del primo anno di progetto, "fisseremo" alcune parti che non necessiteranno più di cambiamenti o integrazioni;
  5. chi contribuisce è libero di aggiungere ulteriori paragrafi all'interno dei Capitoli (senza esagerare...) nel caso individuasse un tema che abbia, a suo avviso, la dignità di essere trattato a parte.

IL PRIMO OBIETTIVO CHE CI SIAMO DATI, CON SCADENZA: 31 DICEMBRE 2023: Il primo obiettivo è quello di chiudere, consolidare e cristallizzare la Prima Edizione di questo Manuale entro il 31 dicembre 2023 per, poi, pubblicarlo in open access all'inizio del 2024 in forma di libro e, contestualmente, continuare con l'aggiornamento per la Seconda Edizione.

CHI SIAMO: Collaborano volontariamente a questo progetto, tra gli altri, gli attuali e gli ex corsisti (ed ex corsiste) dei Corsi di Perfezionamento in Coding for Lawyers, Legal Tech, Smart Contracts, Legal Design, Data Protection, Data Governance, Criminalità Informatica e Investigazioni Digitali dell'Università degli Studi di Milano, nonché i collaboratori della Cattedra di Informatica Giuridica dell'Ateneo milanese e tante volontarie e volontari, DPO e professionisti con competenze specifiche su questi argomenti che sono venute/i a conoscenza del progetto sui principali social network.

COMITATO SCIENTIFICO E DEI GARANTI (IN VIA DI COMPOSIZIONE): Luca Bolognini, Chiara Ciccia Romito, Francesco Cilona, Giovanni Battista Gallus, Michele Iaselli, Marco Martorana, Pierluigi Perri, Giuseppe Vaciago, Giovanni Ziccardi.

GLI AUTORI, LE AUTRICI, I REVISORI, LE REVISORI, I "FORMATTATORI" E LE "FORMATTATRICI" DEL TESTO (INSERITE QUI, IN ORDINE ALFABETICO, IL VOSTRO NOME MAN MANO CHE INIZIATE A LAVORARE SUL PROGETTO...): Frieda Brioschi, Chiara Ciccia Romito, Antonino Cicero, Samantha Cosentino, Clizia Grimaldi, Claudia Mangè, Andrea Praitano, Matteo L. Riso, Roberto Salvato, Davide Sardi, Giovanni Ziccardi.





-> Vai al Sommario